Silvio Berlusconi presents the Matteo Salvini show

Bene o male purché se ne parli, no? O meglio, che se ne parli purché non si parli di altri, purché i riflettori non puntino qualcun altro. Potremmo dire che sia questa la tattica di comunicazione politica di Matteone, il morbido saccottino alla cioccolota ripieno però di un’altra sostanza altrettanto marrone, o potremmo dire anche altro?

Merda

Continua a leggere…