Siamo tornati dal mondo dei morti

Titolone strombazzante a parte, per forza di cose (concorsi, esami, servizio civile, impegni vari) mi sono trovato a trascurare molto questo blog, e dopo un anno e passa di  inattività la piattaforma WordPress avrà lecitamente pensato che fossi morto. Be’,  maledetti bastardi, sono ancora vivo (cit.).

Non vi fate idea della mia gioia nell’essere riuscito, tramite una richiesta mail, a far riesumare SatiraC dall’oltretomba del web, con tutto il timore che non sarebbe stato possibile, visto che a realizzare il blog qui su WordPress non fui io. Per carità, questo non sarà mai un blog di quelli visitatissimi, probabilmente per il fatto che non condividiamo immagini porno e non diamo né consigli per il make up né forniamo gustose ricette (quello l’abbiamo fatto solo una volta), ma è stato un pezzetto della mia vita verso cui sono profondamente attaccato. Un pezzetto della mia vita che sono riuscito a recuperare.original.jpg

Che cosa ho in cantiere? Be’, sicuramente vorrei fare nuovi articoli per la rubrica I viaggi di Grulliver, poi qualche recensione, e poi… E poi boh, si vedrà.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...